Eugenie di York, che avrebbe già scelto il college per il figlio (non ancora nato)

eugenie-di-york,-che-avrebbe-gia-scelto-il-college-per-il-figlio-(non-ancora-nato)
Eugenie di York, che avrebbe già scelto il college per il figlio (non ancora nato)



Sfoglia gallery


La secondogenita di Andrea di York e Sarah Ferguson vorrebbe che il figlio frequentasse la sua stessa scuola e avrebbe già riservato un posto. Tra il dire e il fare, però, ci sono selezioni rigide, uguali per tutti. Come è giusto che sia

Non è ancora diventata mamma, ma Eugenie di York è donna previdente e starebbe già pensando a quando il primogenito andrà al college. Follia? Niente affatto se si mettono gli occhi su una scuola esclusivo, un po’ come accade in America per certi istituti d’elite dove i bambini vengono iscritti ancor prima che vengano al mondo.

La principessa, secondogenita di Andrea di York e Sarah Ferguson, dovrebbe partorire a metà febbraio, ma ha già le idee molto chiare sulla futura educazione del nuovo royal baby, che potrebbe studiare al Marlborough College, nel Wiltshire, scuola che lei stessa ha frequentato e che ha avuto tra le sue allieve anche Kate Middleton e la sorella minore Pippa.

Stando al Mail On Sunday, che ha parlato con una fonte vicina a Eugeniela principessa avrebbe riservato un posto per il figlio (o figlia, ancora non si sa).

Il Marlborough College è tra i migliori del Regno Unito e ha anche una retta considerevole, 39 mila sterline l’anno. L’interesse di Eugenie per questa scuola, tuttavia, non aprirà necessariamente le porte al suo primogenito. Al Marlborough tengono in grande considerazione gli ex studenti, così come i fratelli e le sorelle minori degli iscritti, ma questo non significa che essi vengano accolti automaticamente: tutti devono affrontare un processo di selezione, come si legge sul sito ufficiale della scuola, e non ci sono favoritismi. La natura meritocratica di certi ambienti, del resto, è famosa in tutto il mondo, ci sarà tempo per capire inclinazioni e passioni del nuovo royal baby.

Decisamente più pratica la futura nonna Sarah Ferguson, che non vede l’ora di conoscere il bambino anche per leggergli delle storie. La duchessa ha un progetto chiaro: «Scrivere un libro per bambini al mese per i prossimi dodici mesi, per creare una piccola libreria per i miei nipoti», ha detto entusiasta al Daily Mail. Il primo, The Adventures of Charlie, Blue and Larry the Lamp Post sarà dedicato proprio al figlio di Eugenie. Sarah pensa all’oggi, la figlia al futuro, una bella squadra.

LEGGI ANCHE

Eugenie di York, il baby shower online in attesa del parto

LEGGI ANCHE

Eugenie di York, sale l’attesa per il parto. E già si scommette sul nome del bebè

LEGGI ANCHE

La principessa Eugenie di York prende Frogmore Cottage, la casa di Harry e Meghan

LEGGI ANCHE

Eugenie di York, le foto inedite del royal wedding con Jack Brooksbank