Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca, genitori a tutta tenerezza con la figlia Blu Jerusalema: “È nata con una malformazione, dovrà essere operata”

gianluca-vacchi-e-sharon-fonseca,-genitori-a-tutta-tenerezza-con-la-figlia-blu-jerusalema:-“e-nata-con-una-malformazione,-dovra-essere-operata”






vacchi-fonseca-blu-natale-2020-645

Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca con la figlia Blu Jerusalema: a causa di una malformazione al palato, la piccola dovrà essere operata

Foto | Video

L’imprenditore e la giovane compagna mostrano le prime immagini della loro bimba: “Con tanto amore vogliamo condividere la storia della nascita della nostra Blu Jerusalema”, scrive il papà. “Siamo molto felici che finalmente la incontriate. Blu è nata con una palatoschisi”

Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca trascorrono le loro prime feste di Natale e fine anno in tre. Feste dolcissime, con la loro figlia Blu Jerusalema, nata lo scorso 27 ottobre. Come racconta papà sui social, a causa di una malformazione al palato, la piccola dovrà essere operata – FOTO | VIDEO 1 | VIDEO 2 | VIDEO 3 

Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca: è nata la loro figlia, si chiama Blu Jerusalema… e che tenerezza! – GUARDA

“È NATA CON UNA PALATOSCHISI” – “Con tanto amore vogliamo condividere la storia della nascita della nostra Blu Jerusalema. Siamo molto felici che finalmente la incontriate. Blu è nata con una palatoschisi”, ha spiegato l’imprenditore su Instagram postando la copertina del settimanale spagnolo Hola! che lo ritrae con Sharon e la bimba. Nata con una malformazione piuttosto comune tra i neonati, che si può operare.

Gianluca Vacchi, la compagna Sharon Fonsecaseca è già in formissima poche settimane dopo il parto! – VIDEO

“AIUTEREMO ALTRE FAMIGLIE” – “Immediatamente la nostra anima e il nostro cuore sono andati a nostra figlia, ma allo stesso tempo alle famiglie che hanno vissuto la stessa situazione, poiché questo accade a 1 bambino su 700. Abbiamo la fortuna di avere una grande squadra medica per la nostra bambina e che a tempo debito potrà procedere con l’intervento chirurgico e aiutarla così a vivere una vita del tutto normale”. Ma il problema della figlia ha spinto l’imprenditore amante dei balletti ad aiutare altri in situazioni simili: “Abbiamo deciso di cogliere questa opportunità per diffondere consapevolezza e sostenere fondazioni come @operationsmile che si occupano di aiutare le famiglie in questa condizione”.

Gianluca Vacchi, papà sempre più dolce e sempre più… matto! – VIDEO