Meteo oggi domenica 27 dicembre: in arrivo una nuova perturbazione atlantica

meteo-oggi-domenica-27-dicembre:-in-arrivo-una-nuova-perturbazione-atlantica

Meteo oggi domenica 27 dicembre: sull’Italia una perturbazione atlantica che porterà non solo piogge, ma anche neve anche a bassa quota

meteo

Bollettino meteo dell’ultima domenica del 2020 che rimane all’insegna dell’instabilità e delle perturbazioni sparse, soprattutto sul Centro Sud con temporali che non daranno tregua sin dalle prime ore del mattino e che si protrarranno per l’intero arco della giornata. Al Nord scenario asciutto, ma temperature in ribasso, con possibilità di nevicate sui rilievi. La perturbazione atlantica porterà criticità su tutto il territorio, con il termometro vicino allo zero anche nelle regioni centrali e meridionali. Ma diamo uno sguardo dettagliato a quello che ci aspetterà in questa giornata con gli aggiornamenti dalle regioni.

Sulle regioni del Nord lo scenario meteo sarà caratterizzato dal freddo e dalla possibilità di nevicate sui rilievi alpini. Sulla maggior parte delle regioni ci sarà comunque un tempo stabile ed asciutto. Ma il freddo rimarrà protagonista, con i venti moderati che renderanno lo scenario difficile, soprattutto per i peggioramenti al Nordovest. Qui le nevicate saranno possibili anche a bassa quota. Mari mossi anche in Liguria, insidie ulteriori per il ghiaccio mattutino che renderà complicati gli spostamenti veicolari. Termometro in forte ribasso e temperature nei valori massimi comprese tra i 9° di Genova ed i 2° di Milano.

meteo

Al Centro Italia meteo instabile e situazione che rimarrà nel mezzo tra quello che accadrà nelle regioni del Nord e quelle del Sud. Freddo e temperature in ribasso da un lato. Piogge e tempo instabile dall’altro. Il maltempo e le precipitazioni sparse continueranno in Toscana, che rimane la regione maggiormente caratterizzata dalla perturbazione. A seguire maltempo anche in Abruzzo e nelle Marche, con possibili miglioramenti nel corso della giornata. Sul resto delle regioni il tempo rimarrà asciutto, con temperature però rigide soprattutto sui rilievi, con possibilità di nevicate sui 500 metri. I valori massimi delle temperature varieranno dai 13° di Cagliari – con la Sardegna interessata al maltempo – ed i 3° di Perugia.

Sulle regioni del Sud meteo che si presenta in linea con quello dei giorni scorsi, con piogge in alcune aree della Campania anche se in miglioramento rispetto a quanto accaduto nei giorni scorsi. Cieli coperti e rovesci anche in Calabria Basilicata Sicilia e Puglia. Mari mossi e venti moderati e freddi. Temperature in diminuzione, con i valori massimi che varieranno dai 4° di Potenza ed i 12° di Palermo.