Scandalo sessuale a Buckingham Palace: guai per la Regina

scandalo-sessuale-a-buckingham-palace:-guai-per-la-regina
Scandolo per la Regina Elisabetta - Solonitize24
Scandolo per la Regina Elisabetta – Solonitize24

La Regina Elisabetta ancora una volta si trovano costretta ad affrontare un nuovo scandalo di natura sessuale che ha investito Buckingham Palace. Un membro della famiglia reale è stato per dei fatti che si sono verificati in Scozia. Ecco di cosa si tratta.

Il nuovo millennio per la Regina Elisabetta si prospetta più difficoltoso di quanto preventivato, soprattutto se consideriamo cos’è successo nell’arco del 2020 sconvolgendo l’unione della famiglia reale, seriamente messa a dura prova. Attenzione, perché non facciamo solo riferimento all’addio degli ex Duchi di Sussex, ma ad altri fatti che hanno toccato nell’intimo la Regina Elisabetta.

Ricordiamo, infatti, che da qualche tempo a questa parte la sovrana si è vista costretta ad allontanare il figlio Andrew Duca di York per via di uno scandalo di natura sessuale che lo vede coinvolto in ambito internazionale. Nel corso delle ultime ore un nuovo scandalo travolge la corona, e la storia di ripete.

Scandolo per la Regina Elisabetta - Solonitize24
Scandolo per la Regina Elisabetta – Solonitize24

Scandalo a corte: guai in vista per la Regina Elisabetta

Non vi è pace per la Regina Elisabetta, nonostante la ritrovata pace tra i due amati nipoti William e Harry. L’integrità della famiglia reale è alla base di ogni cosa per la Regina che nel corso della sua vita ha messo al primo posto i doveri della corona, contro tutto e tutti, anche quando il mondo sperava che lei potesse prendere delle decisioni diverse. Uno dei momenti più bui per la Regina, ad esempio, è arrivato nel 1992 definito anno nero per la corona inglese per via del divorzio per i matrimoni dei figli Carlo e Beatrice, seguiti poi dal Duca di York.

Le cose non sono andate meglio nel 2020, quando la Regina ha dovuto prendere la difficilissima decisione di allontana il figlio Andrew perché coinvolto nello scandalo internazionale di prostituzione minorile, sfociato in America e per il quale una delle ragazze coinvolte avrebbe parlato del Duca come ‘cliente’, anche se questo ha subito presentato la sua difesa. Comunque sia, ecco che la storia si ripete ma questa volta con un colpo di scena: il membro della royal family si è dichiarato colpevole.

Scandolo per la Regina Elisabetta - Solonitize24
Scandolo per la Regina Elisabetta – Solonitize24

Arrestato il cugino della Regina

I riflettori della stampa internazionale sono puntati di nuovo sulla royal family, in particolar modo sul Conte Simon Bowes-Lyon accusato di aver aggredito sessualmente una donna nel 2019. Secondo quanto reso noto dalla stampa internazionale, l’uomo si sarebbe introdotto nella camera del castello di Glamis in Scozia dove alloggiava la donna ventiseienne, la quale dormiva nel suo letto dove poi si sarebbe consumata l’aggressione. La difesa della donna ha riportato il racconto della vittima, secondo cui nel bel mezzo della notte il Conte le avrebbe alzato la camicia da notte per palpeggiarla… subito dopo tra i due sarebbe anche intercorsa anche una colluttazione, che ha permesso alla vittima di divincolarsi, scappando e chiedendo aiuto agli ospiti del castello.

Scandolo per la Regina Elisabetta - Solonitize24
Scandolo per la Regina Elisabetta – Solonitize24

LEGGI ANCHE -> Regina Elisabetta derubata | Oggetti di Buckingham Palace venduti online

LEGGI ANCHE -> Regina Elisabetta tradita dalla figlia Anna, la rivelazione: “Lei usa una…”

Il Conte Simon Bowles-Lyon ha confermato il tutto davanti al giudice della corte scozzese di Dundee, chiudendo pubblicamente scusa alla vittima. Al momento il Conte si trova in libertà su cauzione ma potrebbe essere condannato a una pena carceraria di cinque anni. Nel frattempo, è stata disposta anche la sua iscrizione nel registro Violent and Sex Offender Register dove sono iscritti i nomi di coloro che commento reati sessuali.